Gamberoni alla “Mozambico”

Questa specialità ci ricorda il nostro viaggio in Mozambico, tra diversi sapori, colori e costumi …
INGREDIENTI x 4 p.
Gamberi giganti 2 kg
Foglie di alloro3
Burro non salato150g
1 birra grande, meglio se appena dolce
​​Spicchi di aglio 3
Paprika dolce 1 cucchiaino
Panna liquida 125ml
Prezzemolo fresco1 mazzetto

PREPARAZIONE
Pulire i gamberi eliminando il filo nero dell’intestino tagliando per il lungo il carapace sul dorso e sul ventre. Pelare e tritare aglio e  il prezzemolo.
Sciogliere il burro in una larga padella a fuoco medio. Aggiungere le foglie di alloro, l’aglio tritato.  Cuocere per 5 minuti a fuoco basso. Aggiungere i gamberi e la paprika dolce, aumentare a fuoco medio. Cuocere per 5 minuti, girando i gamberi a metà cottura.

Quando  i gamberi avranno assunto un colore rossastro  sono quasi pronti. Versare la birra e cuocere per altri 2 minuti. Versare la panna. Salare a piacere e poi cospargere un di prezzemolo (conservarne un po’ per guarnire). Cuocere per altri 2 minuti su  fuoco basso.

Preparato come piatto principale, si può servire accompagnato da patate, riso, verdure o insalata.  Qualunque cosa piaccia.  Come antipasto sarà perfetto così com’è, riducendo il numero di gamberi.

Gary Goslett 09 apr 2021

Zuppa forte del Giovedì Santo

Ingredienti x 2
6 freselline croccanti
1/2 kg di polpo verace
1/2 kg di cozze freschissime
1/2 kg vongole veraci
500 g maruzzelli ( in mancanza sostituire con gamberi);  300 g pomodorini maturi o pelati
½ cucchiaio di concentrato di pomodoro
olio extravergine d’oliva q.b.
olio rosso al peperoncino (non troppo forte) q.b.
2 spicchi d’aglio
prezzemolo tritato
Preparazione
Pulire il polpo e cuocerlo in una pentola piena d’acqua per circa 50 minuti, farlo raffreddare e tagliare i tentacoli (senza farli a pezzi ma mantenendoli lunghi).
Conservare il brodo del polpo.
Pulire bene bene le cozze, lavare i maruzzielli facendoli ben spurgare, tritare il prezzemolo, tagliare i pomodorini.
In una pentola mettere olio e uno spicchio d’aglio, farlo imbiondire e poi aggiungere i pomodorini tagliati, farli cuocere a fiamma viva per 3/4 minuti e poi aggiungere anche il concentrato di pomodoro; a questo punto aggiungere i tentacoli del polpo e i maruzzielli (o i gamberi) ben sciacquati, cuocere per altri 6/7 minuti a pentola coperta dopo aver aggiunto 3 mestoli di brodo caldo di polpo. Ogni tanto mescolare delicatamente.
Nel frattempo in tegami separati far aprire le cozze e le vongole, filtrare il loro sugo ed aggiungerlo al condimento, con tutti i frutti.
Aggiungere anche l’olio rosso di peperoncini piccanti e il prezzemolo tritato.
Bagnare appena appena le freselline nel brodo caldo di polpo, posizionarle nel piatto e sopra ricoprire coi frutti e il polpo, aggiungendo molto sugo.
Servire caldo con altre freselline a disposizione .

A. Passeggio Gentile 01 aprile 2021

Filetto di spigola puntata con porcini

Ingredienti x 2 p.
4 filetti di spigola puntata non molto grandi
300 g porcini surgelati
½ bicchiere vino bianco
Olio evo, sale, pepe, prezzemolo q.b. 
Preparazione
Lavare ed eliminare con una pinzetta le lische dai filetti. Asciugarli delicatamente.
In una larga padella versare un filo di olio e posizionare i filetti senza sovrapporli, salare pepare e farli rosolare a fuoco medio. Spruzzarli col vino e farlo evaporare. Cuocere per pochi minuti.
Nel frattempo in un’altra padella mettere i funghi, coprirli in modo da poter eliminare l’acqua prodotta dai porcini, versare dell’olio evo, salare e portare a cottura. Cospargere di prezzemolo tritato o timo, mescolare e versare tutto sui filetti, lasciare che si mescolino i sapori e servire caldo.

Nota: La spigola puntata o maculata è molto simile al branzino, anch’essa è un pesce pregiato; può essere ritenuto fra i migliori per qualità, gusto.

A. Gentile Passeggio 09 feb 2021