Pasta con catalogna, acciughe e pecorino

Ingredienti per 2 persone:
Un cespo di catalogna lessata
160 gr pasta formato penne
1 scalogno
2 acciughe dissalate
Pecorino q.b.
Olio evo, sale, peperoncino, qb
Preparazione:
Tagliare a fettine lo scalogno, rosolarlo nell’olio, sciogliere le acciughe con una forchetta e aggiungere le catalogne lessate in precedenza e tagliate a pezzettini, lasciare insaporire senza fare troppo asciugare la verdura (nel caso aggiungere acqua di cottura della pasta).
A parte cuocere la pasta. Scolarla al dente e versarla nella padella mescolando delicatamente. Spolverare di pecorino grattugiato a scagliette, un po’ di peperoncino ed impiattare subito.

A. Passeggio Gentile 04 maggio 2021

Farfalle rigate con cavolo nero e guanciale

                                                              Ingredienti x 2 p
140 g farfalle
300 g cavolo nero lessato
80 g guanciale
Olio evo q.b.
½ scalogno
Parmigiano grattugiato q.b.
Preparazione:
In una padella versare l’olio e rosolare lo scalogno tritato, aggiungere il guanciale tagliato a striscioline e lasciarlo ammorbidire, aggiungere poi il cavolo lessato e farlo insaporire. Nel frattempo lessare la pasta in abbondante acqua salata. A cottura ultimata, al dente, scolarla e versarla nella padella con la verdura, mescolare. Spolverare con parmigiano grattugiato. Servire subito.

Famiglia Gentile – 21 nov 2020

Zuppa di zucca e cannellini con crostini

Ingredienti x 2 p
500 g zucca napoletana
1 confezione cannellini cotti
1 spicchio di aglio
Olio evo, Prezzemolo q.b.
2-3 rametti di timo fresco
Sale, peperoncino q.b.
Crostini di pane a piacere 
Preparazione
Lavare e tagliare la zucca a dadini. In un tegame versare l’olio, l’aglio tritato e la zucca, aggiungere un po’ di acqua, salare, coprire e portare a cottura. Quando la zucca è cotta versare i cannellini, sgocciolati e risciacquati. Lasciare insaporire mescolando delicatamente, aggiungere il prezzemolo tritato, il peperoncino e il timo sgranato. Tenere la zuppa abbastanza morbida: nel caso risultasse troppo asciutta, aggiungere dell’acqua bollente. Posizionare sul fondo di ogni piatto dei crostini e ricoprire di zuppa fumante. Servire subito.

A. Passeggio Gentile 07 ott 2020