Paella in padella … veloce

INGREDIENTI x 2 p
150 g riso
1 polpo
1 seppiolina
1 tazza pisellini cotti
1 zucchina
1 peperone rosso piccolo
5-6- pomodori pelati
1 tazza vongole e cozze sgusciate
½ bicchiere vino bianco
1 spicchio aglio
½ cipolla
Prezzemolo q.b.
Olio evo , sale, peperoncino, q.b.
PREPARAZIONE
In una larga padella che possa contenere anche il riso, rosolare la cipolla e lo spicchio di aglio tritato in olio evo, aggiungere la seppiolina e il polpo tagliati a pezzi, salare, sfumare con il vino bianco e far cuocere. A metà cottura aggiungere il peperone  a quadrotti,  la zucchina a tocchetti e i pezzetti di pomodoro spellati e il peperoncino. Aggiustare di sale. Nel frattempo cuocere il riso in acqua salata e scolarlo al dente. Versarlo nel tegame e mescolare lasciando insaporire, aggiungere le cozze e le vongole e il prezzemolo tritato. Mescolare ed impiattare decorando con una fogliolina di basilico fresco.

A. Gentile 06 giugno 2020

 

Bombardini rigati con coda di rospo, fiori di zucca in crema di zucchine

INGREDIENTI X 6 p
1 coda di rospo
1 scalogno
½ cipolla
700 g bombardini rigati o paccheri
12-18 fiori di zucca grandi
4 zucchine medie
½ bicchiere vino bianco
Sale, pepe, olio evo q.b. 
PREPARAZIONE
Pulire la coda di rospo e tagliarla a tocchetti, lavarla ed asciugarla. In un largo e alto tegame che possa contenere anche la pasta, rosolare lo scalogno e la coda di rospo, salare, pepare e sfumare con il vino, lasciare cuocere per 2-3 minuti, poi spegnere il fuoco.
Nel frattempo tagliare le zucchine a tocchetti e rosolarle in una padella con la cipolla maritata, salare, lasciare cuocere fino a che le zucchine siano diventate morbide ma non disfatte.
Tritare il tutto per ottenere una crema densa ma non troppo. Tenere da parte.
Pulire i fiori di zucca eliminando i pistilli e la parte dura del fiore, in un padellino cosparso di poco olio adagiare i fiori uno accanto all’altro e farli ammorbidire salando e togliendoli dal fuoco appena sono afflosciati. Tenerli in un piatto da parte per la decorazione.
Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e versarla nel tegame col pesce, aggiungendo la crema di zucchine e, se serve, un po’ di acqua di cottura della pasta. Mescolare delicatamente ed impiattare decorando con i fiori di zucca tenuti in caldo.

A. Gentile 20 lug 2020

Pasta con polpo in salsa d’agrumi e granella di noci

INGREDIENTI X 2 p
160 g pasta gemelli
1 polpo di  circa 400g
1 limone
1 arancia
Granella di noci q.b.
Prezzemolo, aglio, olio evo q.b.
Foglioline di menta a piacere
PREPARAZIONE
Pulire il polpo e lessarlo in acqua salata senza farlo disfare deve poi essere passato in padella) con alloro, schiumarlo durante i primi minuti di bollitura. Lasciarlo intiepidire e tagliarlo a tocchi grossi.
In una larga padella che possa contenere la pasta, far soffriggere l’aglio tritato in olio caldo, versare il polpo, fare insaporire e aggiungere il succo del limone e dell’arancia. Lasciare cuocere qualche minuto. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e versarla nella padella, aggiungendo se necessario un po’ di acqua di cottura della pasta. Far insaporire bene il tutto, aggiungere il prezzemolo tritato. Spegnere e aggiungere la granella di noci e a piacere qualche fogliolina di menta fresca. Servire molto caldo.

A. Gentile 18 apr 2020