Linguine con i friarielli e ciuffetti di calamari

Ingredienti x 2p.
160 gr linguine
2 fasci di friarielli
(in sostituzione usare le cimette di rapa)
300 g ciuffetti di calamari già puliti
½ bicchiere vino bianco
Olio evo, sale, peperoncino q.b.
 
Preparazione
In una padella che possa contenere la pasta, rosolare l’aglio ed eliminarlo, aggiungere il peperoncino e i friarielli lavati e asciugati, salare e lasciare che cuociano con la loro acqua finché sono teneri. Metterli da parte e nello stesso tegame aggiungere un filo d’olio e rosolare i ciuffetti lavati e ben colati. Spruzzare con vino bianco, salare e portarli a cottura. Aggiungere infine i friarielli e lasciare insaporire.
A parte cuocere le linguine in abbondante acqua salata, scolarle al dente e versarle nella padella con la verdura e il pesce. Mescolare, lasciare insaporire e servire subito.

Terra e mare a quadrotti

Ingredienti x 2 p
12 gamberoni
160 g pasta lunga o corta. Noi abbiamo scelto  i “quadrotti” de La Molisana
300 g zucchine piccole
2b zafferano
½ bicchiere Vino bianco
1 scalogno
Olio evo, sale, pepe, q.b.
Preparazione
Lavare e tagliare le zucchinette a rondelle. In un tegame rosolare piano lo scalogno tritato finemente, aggiungere le zucchine, salare e far cuocere pochi minuti senza farle sfaldare.
Nel frattempo sgusciare i gamberoni, eliminare il filo nero dell’intestino, lavarli ed asciugarli, aggiungerli alle zucchine, aggiustare di sale e dopo averli girati una volta , spruzzare con il vino, farlo evaporare tutto a fuoco vivo e aggiungere lo zafferano sciolto in poca acqua della pasta che nel frattempo cuoce in abbondante acqua salata, facendo cuocere pochi minuti.
Prima di versare la pasta nel tegame, sciogliere ½ cucchiaino di farina in poca acqua della pasta e versarla nel condimento: servirà a dare la giusta cremosità alla pasta.
Mescolare delicatamente la pasta e le zucchine ed impiattare avendo cura di contornare con i gamberoni.

31 lug 2021 – Fam. Gentile

Spaghetti ai moscardini in bianco

Ingredienti x 2 p
160 g spaghetti
400 g moscardini piccoli e freschi
½ spicchio aglio
Prezzemolo
1 bicchiere piccolo vino bianco
Olio evo q.b. 
Preparazione
Pulire i moscardini: eliminare le interiora e la pelle, sciacquarli e asciugarli.
In un largo tegame che possa contenere la pasta, rosolare lo spicchio d’ aglio ed eliminarlo, aggiungere i moscardini, mescolare e spruzzarli di vino, sfumare e a fuoco medio portare a cottura, salando quanto basta. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla molto al dente e versarla nella padella col pesce portandola a cottura, e aggiungendo, se occorre, un po’ di acqua della pasta.
Spolverare con il prezzemolo tritato e servire caldo.

24 apr 2021 A. Passeggio Gentile