Crocchette di melanzane dal cuore filante

Ingredienti per circa 20 pezzi
4 melanzane tonde mediamente grandi
1 uovo
Formaggio tipo scamorza ( 1 pezzetto per ogni crocchetta)
grana grattugiato q.b.
Pangrattato q.b.
Basilico e prezzemolo tritato
Sale, pepe q.b.
Olio evo q.b.
Preparazione
Sbucciare le melanzane e tagliarle a tocchetti regolari, metterle in acqua salata per circa 20 minuti. Lasciare che perdano l’amarognolo, risciacquare sotto acqua corrente, strizzare bene per eliminare l’acqua in eccesso e cuocerle in un tegame con poco olio evo fino a cottura. Farle raffreddare e schiacciarle con una forchetta, aggiungere l’uovo, sale, pepe, grana, pangrattato e mescolare ottenendo un composto morbido ed omogeneo.
Con le mani inumidite formare delle crocchette, mettere al centro un pezzetto di scamorza, richiudere bene e passarle nel pane grattugiato. Adagiarle in un tegame antiaderente unto con poco olio e cuocere le crocchette a fuoco basso, rigirandole spesso senza romperle, fino a doratura, oppure friggerle in abbondante olio evo.
Servire con un contorno “umido”.

15 lug 2021 A. Passeggio Gentile

Miniburger di zucchine

Spesso ci restano pezzi di pane che non possiamo buttare … Ecco una ricetta per usarli con gusto … 
INGREDIENTI (circa 10 burger)
350 g zucchine
120/150 g pane raffermo
50 g grana grattugiato
50 g circa di pangrattato per l’impasto
1 uovo
½ spicchio aglio
Olio evo q.b.
Pangrattato q.b. ( per impanatura)
sale
PREPARAZIONE
Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a dadini molto piccoli. In una padella far dorare l’aglio in olio evo, aggiungere le zucchine, salare e lasciare cuocere per circa 10-15 minuti.
A cotture ultimata, schiacciarle con una forchetta, trasferirle in una ciotola, aggiungere il pane precedentemente ammollato in acqua e ben strizzato, l’uovo, il grana e un po’ di sale.
Amalgamare il tutto unendo anche il pangrattato, ottenendo un composto ben compatto.
Con le mani leggermente oliate, formare i burger: prendere una quantità di impasto grande come una pallina da tennis, lavorarlo schiacciandolo con i palmi delle mani dandogli una forma ovale. Passare i burger nel pangrattato da entrambi i lati.
In una padella antiaderente, scaldare poco olio e posizionare i burger uno accanto all’altro, cuocendoli finché non saranno dorati, rigirandoli spesso.
Servirli caldi con un contorno “umido”, come insalata, peperoni in padella…
Volendo si possono cuocere anche al forno in una teglia foderata di carta forno irrorati con olio e cotti per circa 10-15 minuti, rigirandoli di tanto in tanto.

A. Passeggio Gentile – 25 mag 2021

Linguine gustose ai fagiolini

Ingredienti x 2 p
160 g pasta del formato preferito
300 g fagiolini freschi
½ cipolla di Tropea, 7/8 pomodorini
50 g pangrattato
Aglio, olio evo, pepe, sale q.b.
Preparazione
Spuntare i fagiolini,  tuffarli in acqua bollente salata e cuocerli per circa 4-5 minuti, scolarli ed immeggerli in acqua molto fredda (anche con del ghiaccio): questo serve a mantenere il verde della clorofilla e a fermare la cottura dei fagiolini.
Tagliare la cipolla a fettine molto sottili e lasciarla imbiondire in olio evo caldo senza farla scurire (nel caso aggiungere un po’ di acqua). Aggiungere i pomodorini tagliati a metà e lasciarli stufare. Versarvi i fagiolini ben scolati e lasciare insaporire per un minuto.
A parte cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e versarla nella padella coi fagiolini, mescolando delicatamente. Nel frattempo, mentre la pasta cuoce, tostare in un padellino il pangrattato con un po’ di sale.
Impiattare e cospargere di pangrattato tostato e pepe macinato al momento.
Servire ben caldo.

Nota Francescana: attenti a non farli asciugare troppo.

A. Passeggio 11 ago 2020