Trippa al sugo

Ingredienti x 1 p
300 g trippa mista
1 sc. piccola pelati tritati
Olio evo, sale, basilico q.b.
Peperoncino a piacere
1 spicchio aglio, ½ cipollina
Pecorino grattugiato q.b.
Preparazione
Lavare e scolare bene la trippa mista già precotta, tagliarla a pezzi grossi.
In un largo tegame rosolare l’aglio, la cipollina, il peperoncino ed aggiungere i pelati tritati finemente, il basilico spezzettato con le mani e salare.
Portare a bollore aggiungendo poca acqua, versare la trippa e lasciare cuocere fino a che il sugo diventi abbastanza denso. Impiattare, cospargere di abbondante pecorino grattugiato e servire.

13 apr 2022 A. Passeggio

Minestra di farro con ceci e guanciale croccante

Ingredienti x2 p
120 g farro perlato
1 b. ceci cotti
80 g guanciale
Olio evo, sale  q.b.
Rosmarino un rametto
1 spicchio aglio
 Preparazione
Cuocere il farro in acqua salata per il tempo indicato (circa 20 minuti). Nel frattempo scolare i ceci dalla loro acqua, sciacquarli e versarli in un tegame con olio evo e uno spicchio di aglio rosolato, salare aggiungere poca acqua tiepida e lasciare insaporire aggiungendo qualche ago di rosmarino sminuzzato. Portare a cottura il farro, scolarlo e versarlo nel tegame con i ceci. Mentre si insaporisce il tutto rosolare in un padellino il guanciale a striscioline fino a farlo diventare trasparente e croccante. Impiattare la minestra guarnendo col guanciale.

15 apr 2020 – A. Passeggio Gentile

Anelletti al ragù con porcini, piselli, mozzarella

Ingredienti x 4 p
400 g anelletti
300 g funghi porcini surgelati
300 g pisellini cotti
300 g mozzarella ben scolata
300 g carne trita
1 bottiglia passata di pomodoro
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
Vino bianco q.b.
Parmigiano grattugiato q.b.
Olio evo, sale q.b.
 ½ sp. aglio e 1 scalogno 
Preparazione
Preparare abbondante ragù soffriggendo lo scalogno in olio evo in cui rosolare la carne trita, sfumare con poco vino bianco ed aggiungere la salsa di pomodoro e un po’ di concentrato. Cuocere il sugo fino a che si addensi.
Cuocere gli anelletti in acqua salata e scolarli a metà cottura. Nel frattempo scottare i funghi in un tegame con aglio e olio e sale e tenerli da parte. Lessare i pisellini e riscaldare il ragù.
Quando la pasta si è intiepidita, mescolarla a tutti gli ingredienti amalgamandoli bene con parte del ragù.
In una teglia, versare sul fondo un po’ di sugo, aggiungere il composto di pasta livellando bene. Cospargere di ragù e poco parmigiano grattugiato ed infornare in forno già caldo a 200° fino a doratura. Servire caldo.

09 gen 2022 – A. Passeggio Gentile